Haul makeup tradizionale + recensioni (1) Acquisti da Kiko

Ciaoooo! Rieccomi!

Per oggi torno a parlare del makeup tradizionale quindi non BIO con una serie di acquisti che ho fatto ultimamente per truccare le ragazze di uno spettacolo teatrale. Dovendo girare un video da inserire all’interno dello spettacolo, ho studiato alcuni makeup coerenti con la storia e l’ambientazione che gli ha dato il regista. Gli acquisti li ho fatti da Kiko, Wjcon e OVS (io Essence la trovo lì).

Oggi sarà il turno della haul acquisti e recensioni di Kiko!

DSC_0008

Nella foto di gruppo qui sopra vedete tutti i prodotti che ho comprato (gli smalti per me e il resto per teatro!).

Li ho provati quasi tutti tranne gli smalti, di cui vi farò recensione in un altro post, non appena li avrò messi qualche volta.

DSC_0018

Ombretto ad Alta Pigmentazione n° 159. Così descritto “tenuta fino a 12 ore clinicamente testata. Colore intenso, omogeneo, e facile da applicare.” E’ un viola satinato che ha all’interno dei riflessi di altri colori, quindi non è un viola totalmente viola. Avendolo usato per il teatro ho avuto già occasione di applicarlo e ho potuto notare da subito che la pigmentazione non è assolutamente alta. Non so se ho trovato io la colorazione sfigata che non colora..però lo potete notare anche voi dalla foto con lo swatch dell’ombretto sulla mano! Mi ha lasciata un po’ delusa perché per riuscire a dare intensità al colore ho dovuto grattare il prodotto dalla confezione e comunque l’effetto era veramente difficile da notare…

DSC_0019

Fortunatamente l’ho pagato solo 1,50€ con i saldi di questo periodo. Il prezzo originale è di 4,90€.

Quella che vedete sotto è invece una matita per le labbra.

DSC_0015

Matita Labbra Smart Lip Pencil n°715. Il colore è perfetto per il rossetto che vedrete subito dopo perché color violetto-lilla, somigliante al colore dell’anno dettato da Pantone…il Radiant Orchid! La matita è ben pigmentata e scrivente e piuttosto morbida. Il prezzo è di 2,50€.

DSC_0016

DSC_0017

Rossetto Smart Lipstick Rouge à Lèvres n°923. E’ appunto un colore che ricorda molto il Radiant Orchid, colore dell’anno 2014. La consistenza è molto cremosa quindi non secca le labbra però al tempo stesso non è a lunga durata e necessita di qualche ritocco ogni due ore circa. Anche dallo swatch si nota che non è un colore pieno ed iper pigmentato ma più uno sheer (che lascia una semitrasparenza cremosa). Il colore di per sé è più adatto a carnagioni olivastre e scure o abbronzate perché altrimenti l’effetto che ottenete è quello di un cadavere! Come rossetto estivo io lo trovo molto bello e originale. Prezzo 3,90€ (ora durante i saldi l’ho pagato 2,50€).

L’ultimo dei prodotti di cui vi parlo oggi è l’Infinity Eyeshadow – ombretto riposizionabile ad alta pigmentazione. Clic System. E’ indicato per l’utilizzo sia asciutto che bagnato ed è oftalmologicamente testato. Il colore è veramente vibrante e acceso, un bel giallo opaco (matte, perciò senza alcuna perlescenza o glitter) di una gradazione di giallo veramente bella perché calda e non acida. Insomma, non giallo limone, forse più un giallo anatroccolo. La pigmentazione di questo ombretto è a dir poco impressionante! Con una sola passata (e non bagnato!) l’effetto è intenso e quindi non delude le aspettative, anzi! Promossissimo!!! Il prezzo è di 4,90€.

DSC_0021DSC_0022

Degli smalti Kiko, vi parlerò in un post solo quando avrò potuto testarli per un certo periodo. Comunque se siete interessate, sono (da sinistra) il numero 372, 290 e 336.

DSC_0009

Fatemi sapere nei commenti o tramite mail le vostre opinioni sui prodotti che ho preso se li avete provati e fatemi sapere se vi è piaciuto questo post.

A breve torno con un post dedicato al Bio! Quindi paladine del Bio non disperate :D

Baci,

Marta

 

 

*Le impressioni qui riportate sono frutto della mia personale esperienza che riguarda l’uso dei prodotti menzionati. Non vengo pagata per scrivere nessuna recensione positiva/negativa di nessun prodotto. Le fotografie dei prodotti sono state scattate da me (MartaEcoPenso) a meno di specificazione diversa.

Annunci

Apertura sezione “Makeup Tradizionale” con prima recensione! :D

Buongiorno a tutti!

Oggi, con questo post, inauguro ufficialmente una nuova sezione di questo blog. Poichè sono molto appassionata di makeup oltre che di bellezza in generale (cura del corpo ecc) avevo già deciso di inserire una sezione dedicata al MAKEUP TRADIZIONALE quindi NON ECOBIO! Non perchè io non usi makeup eco-bio, ma perchè può essere interessante anche conoscere opinioni su prodotti tradizionali (che io comunque uso) e può darsi che anche a persone che non stanno attente all’INCI dei prodotti possa far piacere seguire consigli (sebbene il web ne sia piuttosto pieno). Quindi per spiegare in modo più chiaro: prossimamente aprirò anche la sezione di makeup eco-bio. Le due categorie si differenzieranno così: ECO-BIO MAKEUP e MAKEUP TRADIZIONALE. Capito?

Detto questo, oggi comincio subito parlandovi della cipria ELF HIGH DEFINITION POWDER che vedete qui sotto.

elf

E’ una cipria leggera con pigmenti “soft focus” per attenuare e dissimulare le imperfezioni della pelle. La si trova in 3 “colorazioni”, forse meglio dire in 3 effetti: Translucent (trasparente), Shimmer e Corrective Yellow (giallo correttivo).

83331_high_definition_powder_XL

Questa è l’immagine che trovate sul sito di ELF Cosmetics. E’ quella con effetto trasparente (la polvere appare bianca ma l’effetto è traslucido).

Dove reperirla: ELF Cosmetics http://eyeslipsface.co.uk/it/italy/page/home

Prezzo: 6,80€/8 gr

Quella che vi ho mostrato sopra, con effetto traslucido, è quella che ho provato io e con cui posso davvero dire di essermi trovata bene. La confezione è comoda e se si tiene con cura non si disperde troppa polvere a giro! :)

Inoltre per chi è un’amante del riciclo come me la confezione una volta lavata è possibile riutilizzarla per altri prodotti (creme, scrub fatti in casa…). Il prodotto è valido e non è sicuramente troppo costoso anche perchè 8 grammi sembrano pochi ma in realtà essendo di polvere libera durano molto. Io la uso picchiettandola sul viso con un pennello a setole piuttosto morbide e larghe così che non venga un effetto polveroso. E’ ottima per opacizzare il viso ed eliminare il lucido tipico delle pelli miste-grasse. La ricomprerei? Si, quasi certamente! 

Fatemi sapere se vi interessano le recensioni su prodotti di makeup tradizionale come questo!

A presto!

*Le impressioni qui riportate sono frutto della mia personale esperienza che riguarda l’uso dei prodotti menzionati. Non vengo pagata per scrivere nessuna recensione positiva/negativa di nessun prodotto. Le fotografie dei prodotti sono state scattate da me (MartaEcoPenso) a meno di specificazione diversa.