Acquisti nel mio negozio preferito! – Bio Eco Cosmesi a Firenze

Ciao a tutti!

Chi non muore si rivede, direte voi :)

Eccomi qua, con un nuovo post in cui vi racconto della nuova scoperta (fatta proprio ieri) che ho fatto in centro a Firenze, e dove vi faccio vedere anche qualche prodottino…

Qualche tempo fa una mia cara amica (che non smetterò mai di ringraziare per il suggerimento che mi ha dato) mi ha detto che aveva scoperto in centro a Firenze un negozio che vendeva i cosmetici di Neve Cosmetics e io subito incuriosita le ho chiesto come si chiamasse il negozio. Lei non lo ricordava ma avendomi detto la zona in cui si trovava, ho potuto fare qualche ricerca e finalmente ho scoperto nome e indirizzo di questo negozio. Mi ero ripromessa di andarci a dare un’occhiata e per lungo tempo poi non l’ho fatto.

Ieri con mia sorella ho fatto un giro in centro e insieme siamo andate appunto a questo negozio spinte dalla curiosità. Il negozio in questione è Helianthus – bio eco cosmesi.

Helianthus cosmetica_Firenze

 

L’entrata del negozio, all’indirizzo Via Sant’Egidio 32/R 50122 Firenze.

Il negozio è piccolo piccolo ma graziosissimo! I prodotti sono esposti ordinati per marchio sugli scaffali e al contrario di quello che immaginavo, vengono venduti prodotti di tante aziende di eco cosmesi…mi aspettavo una selezione piuttosto limitata, invece hanno prodotti di Neve Cosmetics, Nabla Cosmetics, Antos Cosmesi, So’Bio Etic, PuroBio Cosmetics, Couleur Caramel, Biofficina Toscana, Biovera (Cosmofarma), Bema Cosmetici, K pour Karité, Alkemilla Cosmetici, Pilogen Carezza, Mosqueta’s, Le Erbe di Janas, Tek, Maternatura, Sa di Sapone, Lily Lolo.

E’ diventato in un attimo il mio negozio preferito!! Il motivo è anche che non ci sono molti posti dove si trovino tante marche di bio eco cosmesi (che quindi sono costretta ad acquistare online pagando le spese di spedizione) e dove facciano anche una “raccolta punti”. Si, è un’iniziativa molto carina che mi ha subito resa entusiasta: è possibile avere la tessera del negozio (non nominativa e senza scadenza!) dove ogni 5 € di spesa viene messo un timbro. Al completamento della tessera (30 timbri) il cliente avrà diritto a 7 € di sconto. Non esiste miglior modo di istigarmi a svuotare il negozio ;) Che già lo avrei svuotato in ogni caso!

Ero andata per cercare due prodotti in particolare, uno dei quali l’ho trovato (l’altro al momento era finito), ma ho portato a casa comunque due prodotti e un campioncino che la gentilissima proprietaria mi ha regalato.

DSC_1307

 

I prodotti che ho acquistato e che vedete in foto sono

  • Latte Solare Media Protezione, Antos
  • Matitone Correttore, PuroBio Cosmetics (nella colorazione 18)

Il campioncino è il Balsamo Cedro e Finocchio, Alkemilla.

Il Latte Solare di Antos lo avevo usato anche l’anno scorso e lo avevo recensito qui in questo post. Non ho resistito alla tentazione di comprarlo di nuovo, poi vi racconterò perchè! Pagato 8,50€

Il Correttore di PuroBio ha buonissime recensioni e avendo bisogno di un correttore per occhiaie ho pensato di provarlo. Pagato 7,90€

Appena avrò provato il matitone correttore e il campioncino del balsamo, vi farò sapere, come sempre! :)

Spero che questo post vi sia risultato utile (specialmente a chiunque abiti a Firenze o ci passi prima o poi)!

A presto, buon lavoro (a chi lavora) e buone vacanze (per chi è un po’ più fortunato)

Baci,

Marta

 

 

*Le impressioni qui riportate sono frutto della mia personale esperienza che riguarda l’uso dei prodotti menzionati. Non vengo pagata per scrivere nessuna recensione positiva/negativa di nessun prodotto. Le fotografie dei prodotti sono state scattate da me (MartaEcoPenso) a meno di specificazione diversa.

Beauty Tip #3: Come lavare i pennelli (senza rovinarli!) / How to clean makeup brushes (without damaging them!)

Ciaooo!

Finalmente scrivo un nuovo post sui Beauty Tips, cioè sui “trucchetti” da sapere per evitare sprechi, far durare di più i prodotti o in questo caso i pennelli da trucco. E’ infatti fondamentale, per far sì che i pennelli non si rovinino in fretta, curarli e lavarli spesso ma in modo delicato. Quindi il post di oggi tratterà proprio di questo! :)

Buona lettura!

Step 1.

Verso su un piattino di plastica un po’ di struccante (o per un’alternativa lowcost un mix di acqua e detergente intimo) in modo che lo strato di prodotto non sia troppo alto.

Step 2. 

Appoggio i pennelli con la parte più estrema delle setole nello struccante e li lascio lì per qualche minuto. (Nella foto ho messo i pennelli in equilibrio, ma si possono mettere anche distesi con le setole nel prodotto).

DSC_0171

 

Step 3.

Per rimuovere ulteriori tracce di trucco dalle setole, strofino il pennello sul fondo del piatto per far arrivare ovunque lo struccante (come mostrato nella foto qui sotto).

DSC_0176

Step 4. 

Sciacquo il pennello sotto l’acqua corrente, con l’accortezza di non far filtrare l’acqua nel punto dove le setole sono incollate al manico.

DSC_0173

 

Step 5.

Se il pennello è grande (quelli da cipria, fondi, blush ecc) o vi sembra che non sia bastato lo Step 3 per pulirlo, potete passare il pennello su una saponetta delicata di marsiglia, per poi sciacquare nuovamente il pennello.

DSC_0174

 

DSC_0172

Step 6.

Mettere ad asciugare i pennelli. Io li stendo in posizione orizzontale su un asciugamano, e, come potete vedere dalle foto, proteggo le setole di quasi ogni pennello con una retina. La retina è elastica e l’ho tagliata io della lunghezza che mi serviva per ogni pennello…l’avrete forse già vista da qualche parte…viene venduta a rotolo, io l’ho comprata su Buyincoins.com (la trovate  qui) dove costa molto ma molto poco! Serve (e vi assicuro che funziona!) a far mantenere la forma ai pennelli mentre asciugano, specialmente quelli più grandi come quelli da viso e polveri.

DSC_0175

 

DSC_0177

Questo è il mio metodo per pulire i pennelli per trucco ….sarei curiosa di sapere quale è il vostro metodo, per scambiarci consigli :D

Fatemi sapere nei commenti!

Baci,

Marta

*************************************************************************

Hi!

Finally I’m writing a new post about Beauty Tips, that are “tricks” to know to avoid wastefulness, to better conserve products or in this case makeup brushes. Indeed it’s essential to keep away makeup brushes from damaging, to look after them and cleaning them often in a gentle way. This post will be about it! :)

Have a nice read!

Step 1.

Pour some makeup remover (or for lowcost solution: a mix of water and intimate cleanser) on a plastic plate so that the layer of product isn’t too deep.

Step 2. 

Put makeup brushes’ bristles in the makeup remover and leave them there for a few minutes. (In the pictures above, I put makeup brushes in balance, but they can be layed down with the bristles in the product.)

Step 3.

To remove extra makeup from bristles, rub them on the bottom of the plastic plate (as shown in the picture).

Step 4. 

Rinse the makeup brush under running water paying attention to not pour water where bristles are glued in the handle.

Step 5.

If the makeup brush you’re cleaning is big (powder brush, blush brush….) or you find it still dirty, rub it on a bar of castile soap and then, rinse again the makeup brush.

Step 6.

Put makeup brushes to dry. I put them orizontally on a towel and, as you can see from pictures, I protect their bristles with a brushes guard protector which is a little elastic net. You can cut the lenght you need for every brush, maybe you’ve already seen this item and you know it. I bought it from Buyincoins.com (you can find it here) where it has veeeery low cost! It is very useful to keep the shape of the brushes while they’re drying, especially those who are big (powder brushes….).

 

This is my method to clean makeup brushes…I am curious to know how do you clean them :D

Tell me in the comments!

XO,

Marta

 

*Le fotografie dei prodotti sono state scattate da me (MartaEcoPenso) a meno di specificazione diversa.