Rimedio naturale, super economico ANTI-punture di zanzare :D

Ciao a tutti!

Sebbene questa estate “autunnale” non abbia favorito granchè la presenza delle zanzare, in casa mia siamo spesso stati attaccati e punti sulle gambe, specialmente la sera quando ci è capitato di stare a guardare un film seduti sul divano per un paio d’ore.

Grattarsi le punture non è la soluzione migliore e quindi ho pensato ad un rimedio facile facile da farsi in casa da usare sia prima sia dopo, senza troppi ingredienti (ne ha solo 2!)…e dopo averlo provato un po’ di volte mi sono decisa a farne un post per voi :D

DSC_0057 La “ricetta” è semplicissima! Prendete la vostra crema corpo attuale, quella che preferite, quella che avete in casa (chi non ha la crema corpo??) e versatene la quantità che vi serve sul palmo di una mano (io quando faccio questo rimedio è perchè mi hanno punto su tutte le gambe quindi prelevo una quantità di crema che basti per le gambe) e poi versate qualche goccia (direi 4-5 gocce, NON ESAGERATE MAI!) di Tea Tree Oil. Mescolate ben bene con l’aiuto dell’altra mano e spalmate tutta la zona in cui avete le punture di zanzara. In pochi minuti non sentirete più il prurito e avrete anche idratato la pelle. LO SI PUO’ USARE SIA PER TENERE LONTANE LE ZANZARE SIA PER LENIRE LA LORO PUNTURA.

Infatti…il Tea Tree Oil è un olio essenziale che deriva dalla pianta della Melaleuca alternifolia, nota anche come pianta del Tè o tea tree. L’albero cresce spontaneamente in Australia a ridosso di ruscelli e paludi. L’olio essenziale lo si estrae dalla lavorazione delle foglie della pianta. È un prodotto utile sia per la cosmesi, che per la salute della casa, ma anche come antisettico e antibatterico. Il suo utilizzo esterno può debellare molti virus, batteri e funghi favorendo il nostro benessere.

Attualmente io sto usando (come vedete nella foto) la Crema Corpo Idratante Protettiva di Viviverde Coop e l’Olio Essenziale di Tea Tree Oil di Kobashi. Con entrambi i prodotti mi sto trovando bene e quindi spero di recensirli presto qui sul blog :)

Avete altri rimedi da suggerire contro le fastidiose zanzare??? Se sì, fatemelo sapere attraverso un commento, che sono suggerimenti sempre utili!

A domani,

Marta

Come lavo il viso e lo preparo per affrontare una giornata estiva! / Summer Morning Routine

Buondì!!

Stamani è una piovosa tranquilla mattina di sabato ed ho deciso di scrivere questo post per mostrarvi la mia abitudine di lavaggio del viso in estate. Sottolineo che è una “routine” estiva perchè il tempo è di più rispetto a quando durante l’anno devo prepararmi in fretta per andare a lezione e quindi mi concedo più coccole del solito!

Nelle foto che seguono ho la faccia di una appena sveglia…perciò sorvolate sull’espressione assonnata! :) Le ho scattate stamani dopo essermi svegliata alle 9.00

Inizio con il lavarmi i denti (sembra scontato ma è IMPORTANTISSIMO!!!)

DSC_0067DSC_0078

 

Accanto ad ogni mia foto vedete i prodotti utilizzati.

Mi lavo poi il viso con la spazzolina rotante che avete già visto qui e di cui vi devo fare la recensione, abbinata al detergente viso che sto usando in questo periodo.

DSC_0062DSC_0076DSC_0051

 

Vado a fare un leggero scrub al viso, concentrandomi nella zona T con un nuovo prodotto di una marca che assolutamente non conoscevo!! Spero di trovare il tempo per parlarvene presto… :)

 DSC_0069DSC_0077

Risciaquo il viso e una volta asciugato spruzzo un pochino di acqua termale e la lascio asciugare senza tamponarla con l’asciugamano. Mi dà un senso di freschezza e di compattezza di pelle.

DSC_0071DSC_0056

 

Infine stendo la mia crema viso da giorno su tutto il viso, massaggiando la pelle in modo che penetri bene in profondità.

DSC_0073DSC_0079

 

Et voilà! Con il viso pulito ed idratato e pronto al trucco (se devo uscire, perchè sennò me ne resto così senza truccarmi!)

DSC_0075

 

 

Buona giornata!!! 

Baci! :D